My Blog

My WordPress Blog

Come creare un USB avviabile in Windows

Ciao a tutti, benvenuti nella nostra guida dettagliata su “Come creare un USB avviabile” per rendere il vostro processo di formattazione più accessibile che mai.

Non hai un lettore DVD o un’unità ottica nel tuo computer? Non funzionano correttamente o si rompono nel laptop?

Vuoi reinstallare il sistema operativo sul tuo PC, ma ne hai una copia su un dispositivo USB? Non è così !!! Cosa fai in quell’evento?

Confuso!!!

Se non hai una risposta corretta a tutte queste domande, ma vuoi comunque formattare e reinstallare il sistema operativo (Windows o Linux o macOS) da zero senza utilizzare l’unità ottica, non devi preoccuparti affatto .

Bene, la chiavetta USB avviabile è una soluzione a tutte le domande di cui sopra. Con l’avanzamento della tecnologia, computer o laptop vengono progettati senza un’unità ottica.

In effetti, oggi sul mercato ci sono molti notebook che non hanno nemmeno un’opzione per includere un’unità ottica. Quindi, il problema potrebbe aumentare ulteriormente il tempo di andare con il dispositivo USB avviabile.

La cosa interessante è che la creazione di una pen drive avviabile è così semplice.

Tuttavia, il tempo passa e, per la prima volta, Microsoft ha lanciato Windows 10 su USB Flash Drive. Le precedenti edizioni del sistema operativo (Windows XP, 7 e 8.1) richiedono all’utente di creare un USB avviabile.

Vantaggi di una chiavetta USB avviabile su DVD / CD:

(a) È molto più veloce di DVD / CD. Quindi richiede meno tempo per l’installazione del sistema operativo.

(b) Può avviare il PC in caso di emergenza.

(c) È l’opzione migliore per un lettore DVD rotto.

(d) È più compatto dei DVD / CD. Quindi, è un Windows portatile.

(e) Può essere riutilizzato ma, nel caso di DVD / CD, sebbene sia riscrivibile, le sue prestazioni diminuiscono quando viene riutilizzato.

(f) Aggiornamento da un vecchio sistema operativo a Windows 10.

(g) La chiavetta USB è più durevole, mentre il DVD / CD può essere facilmente graffiato.

Requisiti

  • Una chiavetta USB da 4-8 GB – Dovresti avere almeno 4 GB (per 32 bit) e 8 GB (per 64 bit) di spazio libero in una chiavetta USB per renderlo avviabile. Dato che dovrai formattare USB in questo processo, assicurati che non ci dovrebbero essere documenti o dati importanti su di esso.
  • Corretto accesso a Internet : poiché dovrai scaricare Windows ISO file del sistema operativo desiderato (4-6 GB) e copiarlo in una chiavetta USB, quindi dovrebbe esserci una connettività Internet superiore.
  • Configura impostazioni BIOS o UEFI – Dopo aver reso avviabile la chiavetta USB,dovrai configurare le BIOS o UEFI (vecchio sistema operativo) impostazionisul tuo sistema e impostare l’ unità USB come dispositivo di avvio principale. Se non hai familiarità con il BIOS o UEFI, leggi il mio articolo su come accedere al BIOS.

Crea chiavetta USB di Windows avviabile

Poiché il sistema operativo ha versioni (edizioni) diverse, dovrai affrontare ognuna di esse con un processo diverso.

[table id=1 /]

1. Rendi avviabile una USB con DiskPart (cmd)

L’applicazione del prompt dei comandi di Windows (utilità DiskPart) viene utilizzata per rendere avviabile l’unità USB con tutte le versioni dei sistemi operativi (Windows 7 / 8.1 / 10), incluso Windows Vista.

Ma, dovrai usare strumenti di terze parti (Rufus) per creare pen drive avviabile per Windows XP o qualsiasi distribuzione Linux.

NOTA: questa applicazione è per coloro che non hanno file ISO di Windows. Tuttavia, è possibile utilizzare strumenti di utilità come 7-Zip o Winzip per estrarre i file ISO.

I passaggi sono i seguenti:

(a) Collegare la chiavetta USB sul tuo computer o laptop in esecuzione.

(b) Cerca il“cmd” programmanella barra di ricerca di Windows e fai clic destro su di esso per selezionare “Esegui come amministratore”.

Prompt dei comandi tramite la barra di ricerca di Windows

(c) Quindi, digitare i seguenti comandi in questo ordine:

diskpart (apri lo strumento diskpart) ed entra.

elenca disco (fornisce l’elenco di tutti i dischi disponibili) ed entra.

selezionare il disco 1 (selezionare la chiavetta USB) ed entrare.

pulire (rimuovere tutti i file nella chiavetta USB) ed entrare.

creare una partizione primaria (creare una partizione nella chiavetta USB) ed entrare.

selezionare la partizione 1 (selezionare la chiavetta USB) ed entrare.

attivo (attiva la partizione nella chiavetta USB) ed entra.

format fs=ntfs quick (formatta la chiavetta USB con il file system NTFS) ed entra.

Assegna (per assegnare la lettera di unità) ed entra.

esci (esci dall’utility diskpart) ed entra.

Comandi per la creazione di una chiavetta USB avviabile nel prompt dei comandi

E, infine, chiudere la finestra.
Ora, devi copiare tutti i file di installazione o file di Windows e incollarli nella chiavetta USB. La chiavetta USB è pronta per l’avvio del laptop o del PC e inoltre è possibile resettare il computer.

2. Rendi avviabile una USB con Rufus 

Rufus è uno strumento di utilità gratuito che ti offre la possibilità di creare un USB avviabile in tutte le edizioni di Windows, Linux, UEFI, ecc. È più veloce di UNetbootin, Universal USB Installer. È di piccole dimensioni e funziona senza installazione.

I passaggi sono i seguenti:

(a) Scarica lo strumento di utilità gratuito, Rufus.

(b) Inserire l’unità flash USB nel PC ed eseguire Rufus.

(c) Scegliere la chiavetta USB in “Dispositivo”. 

(d) In “Schema di partizione e tipo di sistema di destinazione”, selezionare l’opzione “Schema di partizione MBR per BIOS o UEFI”.

(e) Seleziona l’opzione “NTFS” in File System.

Crea un USB avviabile con Rufus

(f) Devi scegliere l’“Immagine ISO” opzionedal menu a discesa vicino a “crea un disco di avvio usando” e accanto ad essa fai clic sull’icona del CD-ROM per trovare la posizione del file ISO (sono già stati salvati) .

(g) Fare clic sul “Avvia” pulsanteper procedere con l’operazione. Verrà visualizzata una finestra di avviso ma premere “OK”.

(h) Verrà creata una chiavetta USB avviabile ed è pronta per l’uso non appena il processo è terminato.

3. Windows 7 USB/DVD Download tool

Lo Windows 7 USB/DVD Download tool di Microsoft è progettato per creare chiavette USB o DVD di avvio per formattare e reinstallare Windows 7,8 e 10. Ma è obbligatorio utilizzare l’immagine ISO di Windows.

Procedura passo dopo passo:

(1) Scarica lo Windows 7 USB/DVD Download tool e installarlo.

(2) Fare doppio clic per aprire lo strumento e fare clic sul pulsante “Sfoglia” per individuare il file ISO di Windows.

Crea un dispositivo USB avviabile utilizzando lo strumento di download USB o DVD di Windows 7

(3) Toccare il pulsante “Avanti” per continuare e collegare la chiavetta USB al PC.

(4) Quindi, selezionare il “Dispositivo USB” per creare il file ISO su di esso.

scegli il dispositivo USB

 (5) Infine, tocca “Inizia copia” per creare una copia del file ISO di Windows sull’unità flash USB.

Collegare il dispositivo USB al computer

(6) Una volta completata la copia, sullo schermo appare “Dispositivo USB avviabile creato correttamente”.

creare una copia del file ISO di Windows 7 o 8 sull'unità flash USB

4. Media Creation Tool

Fare una pendrive avviabile è il processo iniziale se si desidera installare Windows su un nuovo computer o resettare pc o eseguire l’aggiornamento da Windows 7 o 8.

Guida correlata: Come resettare il PC Windows 10

Tuttavia, Microsoft fornisce una chiavetta USB Windows 10 avviabile senza utilizzare strumenti di terze parti.

Bene, quello che devi fare è scaricare Media Creation Tool (un software gratuito). Questo strumento gratuito di Windows viene utilizzato per tre cose diverse:

  • Aggiorna il PC a Windows 10.
  • Crea una chiavetta USB avviabile per Windows 10.
  • Per scaricare il file ISO di Windows 10 sul tuo PC.

Procedura passo dopo passo:

(1) Scarica lo Media Creation Tool di Windows 10 da Microsoft.

(2) Una volta scaricato il file, fare clic su “Sì” per procedere.

(3) Viene visualizzata la schermata di installazione di Windows 10.

Scegliere “Crea un supporto di installazione per un altro PC” e tocca il pulsante “Avanti” per procedere.

Schermata di configurazione di Windows 10 per la creazione di supporti di installazione per un altro PC

 (4) Qui, è necessario selezionare la lingua, la versione di Windows e l’architettura (32-bit o 64-bit o entrambi) in base alle proprie esigenze.

Installazione di Windows 10 per scegliere la lingua, la versione di Windows e l'architettura

(5) Devi scegliere l’opzione “Unità flash USB” per USB avviabile e quindi inserire l’unità USB sul PC, con almeno 8 GB di spazio.

Devi assicurarti che non dovrebbero esserci file importanti nell’unità USB, poiché questo processo lo cancellerà per rendere la chiavetta USB avviabile.

Selezionare l'unità flash USB nello strumento di creazione multimediale

(6) Fare clic sul pulsante “Avanti” e lo Media Creation Tool scarica direttamente i file di installazione di Windows 10 e quindi copia i file nell’unità flash USB rendendolo un disco di avvio.

Individua la chiavetta USB in Windows 10

Windows 10 viene scaricato

(7) Infine, l’unità flash USB avviabile di Windows 10 è pronta dopo un po ‘di tempo.

La chiavetta USB avviabile di Windows 10 è pronta

Domande frequenti

1. Perché si avvia un computer?

L’avvio di un computer significa che il computer inizia a caricare il sistema operativo non appena si preme il pulsante di accensione su di esso. Una volta caricato il sistema operativo, ti consente di fare il lavoro desiderato. È possibile eseguire qualsiasi software e programma su di esso.

2. Quali sono le opzioni di avvio per un PC?

All’avvio del sistema, è possibile accedere al menu di avvio toccando ripetutamente uno dei numerosi tasti comuni sono Esc, F2, F10 o F12 (dipende dal computer o dalla scheda madre).

Quella chiave speciale viene di solito menzionata non appena avvii il computer.

3. Come posso avviare il mio PC da USB o DVD? 

Per eseguire l’avvio da un dispositivo DVD o USB, inserirlo nel PC.

Ora, segui la seguente sequenza:

(a) Avvia il tuo sistema e tocca ripetutamente uno dei tasti Esc, F2, F10 o F12 (dipende dal tuo computer) non appena appare la schermata di avvio del computer.

(b) Viene visualizzata la finestra Utilità di configurazione BIOS e selezionare la “Scheda di avvio”.

(c) Tutti i dispositivi collegati al sistema vengono visualizzati in ordine di priorità.

(d) Qui, devi decidere quale dispositivodispositivo (USB o DVD) deve essere impostato come dispositivo di avvio principale e spostarlo nella prima posizione nell’elenco.

(e) Fare clic su “F10”  per salvare ed uscire dalla Utilità di configurazione del BIOS finestra.

(f) Ora scoprirai che l’impostazione del BIOS viene modificata non appena riavvii il computer.

4. Come formattare chiavetta USB?

Come ho spiegato sopra, è possibile formattare la chiavetta USB utilizzando l’utility DiskPart e uno strumento di terze parti EaseUS Partition Master.
Per formattare l’unità flash USB utilizzando il prompt dei comandi (DiskPart), è necessario digitare il comando seguente seguito da Invio.

  • diskpart
  • elenca il disco
  • seleziona il disco x
  • pulito
  • crea partizione primaria
  • seleziona la partizione x
  • attivo
  • format fs=ntfs quick
  • assegnare
  • Uscita

Mentre sei nel programma EaseUS Partition Master, puoi formattare la tua chiavetta USB selezionando “Formatta” e selezionando un “file system” (NTFS o FAT 32).

Conclusione

Speriamo che la guida su “Come creare un USB avviabile” sia utile per te. La creazione di un’unità flash USB avviabile non è più difficile per te. In tal caso, condividi la tua esperienza creando una chiavetta USB di Windows avviabile utilizzando la casella di commento qui sotto.

Resta connesso con formattarepc per saperne di più !!!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *