My Blog

My WordPress Blog

Come formattare mac

Sei alla ricerca di una guida dettagliata su “Come formattare Mac”?

In tal caso, imparerai tutto sulla formattazione del Mac compilata con linee guida dettagliate.

Resta con noi fino alla fine !!!

Formattare significa cancellare o eliminare i dati dall’unità mantenendo lo stesso formato.

O vuoi sostituire il tuo Mac con MacBook Air o vuoi cambiare il formato dell’unità da Windows a Mac o forse vuoi solo svuotare lo spazio per iniziare con un nuovo, qualunque sia il motivo, dovrai formattare il tuo Mac.

Leggi la nostra guida: Come formattare un computer

Dal momento che si tratta di Mac, non è necessario eseguire passaggi difficili in base alle esigenze di Windows. Segui le linee guida e avrai successo per ripristinare facilmente il tuo MacBook.

NOTA: le istruzioni spiegate qui sono applicabili anche a iMacs, MacBook Pro o MacBook Air, indipendentemente dalla versione di macOS. 

Motivi per la formattazione del Mac

Esistono diversi motivi per formattare il disco rigido del Mac, i seguenti sono:

1. Vendere o regalare il tuo Mac

Quando vendi o regali il tuo Mac a qualcuno, la formattazione cancella permanentemente tutti i dati esistenti da un’unità e ripristina quindi il MacBook alla sua configurazione iniziale.

2. Per modificare il formato del disco 

Quando si desidera modificare il formato del disco di Mac, ad esempio dal formato Windows (FAT, ExFAT o NTFS) al formato Mac (APFS o MacOS Extended), poiché sono più compatibili con Mac.

3. Il disco rigido è illeggibile

Viene visualizzato un messaggio che informa che l’unità non è leggibile da questo Mac.

4. Errore sconosciuto 

Un improvviso errore del disco che non può essere riparato nonostante abbia tentato diversi modi per risolvere il problema.

5. L’unità non è rilevabile 

Il programma di installazione di macOS non è in grado di trovare l’unità o non è installato correttamente su di essa. 

Avvertenza: la formattazione del Mac cancella tutti i dati sul tuo sistema. Quindi, esegui un backup del tuo Mac utilizzando un disco rigido esterno o un archivio cloud online sistema per prevenire la perdita di dati personali.

Ma, prima di formattare un disco rigido, ci sono alcuni punti più importanti che devi tenere a mente.

Esegui il backup del tuo Mac 

esegui il backup del tuo Mac con Time Machine

Prima di iniziare a formattare il tuo MacBook, devi eseguire il backup di tutti i tuoi file e dati importanti. Devi salvare tutti i tuoi dati, inclusi file, immagini, documenti, musica e filmati, manualmente su un disco rigido fisico, oppure puoi salvare su un cloud. Altrimenti, cancellerà tutti i file. Al termine, segui i passaggi seguenti per resettare facilmente MacBook. 

In alternativa, puoi andare alla nostra guida sul backup con Time Machine, la funzionalità integrata di Mac. È troppo facile da usare.

Time Machine crea un backup completo o copie del tuo sistema. Quando completi il ​​processo di formattazione e inizi con macOS nuovo, tutto verrà archiviato con un clic in un minuto.

Elenco di controllo prima di vendere o scambiare il tuo MacBook

Prima di vendere o regalare il tuo Mac, devi disabilitare alcune funzionalità e servizi per evitare complicazioni con il nuovo proprietario, e quindi puoi resettare Mac alle impostazioni di fabbrica.

1.iTunes: se hai intenzione di vendere Mac, potresti avere dei problemi se dimentichi di rimuovere l’autorizzazione dal computer Mac. Quindi, prima di vendere, devi seguire alcuni passaggi in modo che dopo aver acquistato un nuovo Mac, puoi accedere all’account iTunes e verificarlo facilmente.

Vai a iTunes> Fai clic su Account> Fai clic su Autorizzazione per rimuovere l’autorizzazione> Inserisci ID Apple e password> Fai clic su Rimuovi autorizzazione.

Rimuovi l'autorizzazione di iTunes su Mac

2. FileVault: Filevault è una grande funzionalità fornita da apple. Se qualcuno vuole accedere ai tuoi dati, deve accedere con la password, ma solo se l’hai abilitato. Quindi, è una buona idea spegnerlo durante la vendita.

Apri Preferenze di Sistema> Vai a Sicurezza e Privacy> Fai clic su FileVault> Apri icona di blocco> Richiede Admin e password> Fai clic su Disattiva FileVault

3. iCloud: è un archivio cloud fornito da Apple per archiviare i file, è necessario disattivarlo per assicurarsi che tutti i dati vengano rimossi dal computer.

Per disattivare, attenersi alla seguente procedura:

Apri Preferenze di Sistema> Vai a iCloud> Esci> Fai clic su Elimina (viene visualizzata una finestra popup)

Esci da iCloud su Mac

4. Messaggi: se hai intenzione di vendere Mac, perché lasci che i messaggi personali vengano visualizzati da altri. Quindi qui devi uscire dai messaggi.

Vai a App messaggi> Seleziona messaggi> Apri preferenze> Vai account messaggi ed esci.

5. Dati Touch Bar: Touch Bar ha i propri dati memorizzati in modo sicuro che dovrebbero essere rimossi prima della consegna in modo permanente a qualcuno. È necessario seguire alcuni passaggi:

  • Riavvia il Mac e tieni premuti i tasti Comando + R per avviare il Mac in modalità di ripristino.
  • visualizzata la schermata Utilità,clic su Utilità quindi su Terminale
  • Digita xartutil –erase-all (premi Invio)
  • Digita “sì” per conferma e riavvia

6. Cancella il disco rigido: Ora sei pronto per vendere Mac, ma la formattazione rimane per assicurarti di avere non ha lasciato dati per il nuovo utente per uso improprio. Quindi, cancella il tuo disco rigido e quindi reinstallare macOS su PC o MacBook.

Come formattare un Macbook 

Sia che tu stia vendendo o regalando il tuo mac, non è sufficiente eliminare i tuoi file, ma per maggiore sicurezza, dovrai formattare Mac o cancellare il disco di avvio. È il disco integrato nel tuo Mac per impostazione predefinita, chiamato anche Macintosh HD, da dove viene avviato il Mac o memorizza il sistema operativo.

Esistono due modi per formattare Mac senza problemi. Puoi seguirne uno qualsiasi nel caso in cui altri non stiano lavorando per te.

Suggerimenti:

(a) Disconnettersi da tutti gli account e servizi.

(b) Collega l’alimentatore al Mac.

(c) Connetti il ​​tuo Macbook a Internet. 

Metodo 1: cancellare il disco di avvio e “Reinstalla macOS” dal menu di ripristino

Questo metodo è molto utile per formattare i dischi rigidi per Mac se vuoi regalare o vendere il Mac a qualcuno. Poiché cancella il disco di avvio prima di reinstallare macOS, impedisce al nuovo proprietario di recuperare e accedere ai dati personali.

Il vantaggio principale dell’utilizzo di questo metodo è che puoi ripristinare il tuo Mac alle impostazioni di fabbrica, implicando il download diretto e l’installazione di macOS compatibili sul tuo sistema da Internet. 

PASSAGGIO 1: riavvio del Mac in modalità di ripristino:

per cancellare il disco di avvio o ripristinare iMac, è necessario riavviare il Mac. Quando il Mac si spegne e si riaccende, tieni premuti i Comando + R tastisulla tastiera fino a quando non viene visualizzato il logo Apple. 

PASSAGGIO 2: Cancella dati dal disco rigido:

Verrà visualizzato il menu di ripristino. Qui vedrai la finestra “macOS Utilities”.

Seleziona Utility Disco nella finestra Utilità macOS

  • Vai su “Utilità disco”, quindi fai clic su “Continua” per aprire il menu Utilità disco.

NOTA: è possibile cancellare il disco rigido, l’unità flash USB o altri dispositivi di archiviazione con lo strumento Utilità disco.

  • Seleziona il nome del tuo disco di avvio (Macintosh HD) nel riquadro sinistro di Utility Disco, quindi fai clic sulla “Cancella” scheda.
  • Dal menu a discesa nel Formato, scegli “APFS o Mac OS Esteso (Journaled)” e fai clic sul pulsante “Cancella” . Il tuo mac inizia a cancellare il disco di avvio.

Per cancellare Macintosh HD in Utility Disco

  • Attendere il completamento del processo e, al termine, chiudere la finestra Utilità disco.

Qui, hai completamente cancellato tutti i dati nel tuo mac. Non esiste alcun sistema operativo per eseguire alcuna attività.

Ora, devi “Reinstalla macOS” o “Reinstalla OS X” (versioni precedenti) dal menu di ripristino.

Passiamo al passaggio finale per reinstallare macOS. 

PASSAGGIO 3: Reinstalla macOS o Reinstalla OS X: 

In questo passaggio, impareremo come “Reinstalla macOS” per eseguire il tuo mac come al solito. Per reinstallare, vai alla”macOS Utilities” finestrae scegli l’ “Reinstalla macOS” opzione. 

scegli Reinstalla macOS opzione nel menu di ripristino

Qui hai due opzioni: installa il sistema operativo da un server Apple o un’unità USB avviabile che hai creato. 

Passaggi per installare macOS Catalina“.

  • Vai all’App Store.
  • Cerca “macOS Catalina”.
  • Fai clic su “Visualizza” e poi su “Ottieni”.
  • Seguire le istruzioni per completare il processo di reinstallazione.

E ‘fatto. Goditi il ​​tuo nuovo macOS e devi condividere la tua esperienza con noi. 

Metodo 2: Ripristino di macOS da un backup di Time Machine

PASSAGGIO 1: segui le stesse istruzioni sopra menzionate come “Riavvia il Mac in modalità di ripristino”.

PASSAGGIO 2: Una nuova finestra denominata “MacOS Utilities” si aprirà.

Scegli “Ripristina da Time Machine Backup” e quindi fai clic su “Continua.” 

Ripristina da Time Machine Backup

NOTA: devi seguire questo processo solo se hai precedentemente creato un backup del tuo sistema utilizzando Time Machine. Altrimenti, segui i passaggi descritti nel Metodo 1 per formattare il Mac e reinstallare macOS.

PASSAGGIO 3: individuare il disco in cui si trova Il backup di Time Machine è archiviato. Puoi ripristinare macOS e i tuoi dati usando questo processo.

PASSAGGIO 4: tocca il “Continua” pulsantee segui le istruzioni visualizzate sullo schermo.

Ci vorrà del tempo, quindi aspetta pazientemente.

Una volta completato il processo, ci sarà un macOS appena installato con i tuoi dati. 

Verifica se il tuo Mac è compatibile o meno: 

Se possiedi un Mac più vecchio, potrebbe essere possibile che il tuo Mac non sia compatibile con il sistema operativo aggiornabile.

Poiché alcune delle macchine Mac meno recenti non vengono aggiornate con macOS Catalina o il sistema operativo desiderato. Per conoscere il tuo Mac come età e modello, segui questi passaggi:

  • Tocca il “menu Apple” nell’angolo in alto a sinistra.
  • Seleziona “Informazioni su questo Mac”.
  • Vedi la “Panoramica del tuo mac” come età e modello.

Controlla se il tuo Mac è compatibile o meno

Conclusione

In questa guida, hai imparato “Come formattare Mac” senza problemi da zero con metodi diversi, nonché altri suggerimenti utili che devi seguire prima di formattare il Mac.

Spero che la guida sia stata istruttiva per te. Quindi, condividilo con i tuoi amici o quelli vicini per aiutarli a formattare il Mac.

Guida correlata:

Le persone chiedono anche

1. Come eseguire il downgrade da macOS Catalina a una versione precedente come Mojave?

Non esiste alcun metodo diretto per ripristinare Mojave. Tuttavia, è necessario seguire alcuni passaggi; sono:

PASSAGGIO 1: Eseguire il backup dei dati utilizzando Time Machine.

Per saperne di più, consulta la mia guida su “come eseguire il backup utilizzando Time Machine”.

PASSAGGIO 2: consentire l’avvio di supporti esterni.

Come eseguire il downgrade da macOS Catalina a una versione precedente

Per fare ciò, devi configurare alcune impostazioni in Mac:

Vai su Finder> Applicazioni> Utility e avvia l’applicazione “Startup Security Utility”

Da qui, seleziona “Consenti l’avvio da supporti esterni”. Devi inserire le credenziali di amministratore per modificare le impostazioni.

PASSAGGIO 3: cancella il disco rigido del tuo Mac

Applicazioni> Utilità> Utilità disco (avvia)> Fai clic su Cancella

cancella il disco rigido delil disco rigido del Mac per eliminare i componenti di macOS Catalina.

PASSAGGIO 4: ripristinare macOS Mojave dal backup di Time Machine

Procedere come segue:

(a) Collegare l’unità di backup di Time Machine al Mac.

(b) Riavvia il sistema in modalità di ripristino, tenendo premuti i tasti Comando + R.

(c) Seleziona l’opzione “Ripristina da Time Machine Backup” e segui le procedure guidate.

2. Puoi modificare il formato del disco integrato del tuo Mac?

Se il formato del disco incorporato è in APFS, non è necessario modificarlo in altri formati (MacOS Extended).

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *